Memoria
deco
HOME INFO LINKS
  |Diario dell'Arca|
|SpecchioCielo|
|Fiabe|

Incontri di meditazione

29 aprile 2020
TORNARE ALLA PIAZZA DEL MERCATO

CONDIVISIONI

Stanotte verso le 3 sognavo il cadavere di nonno fatto a pezzi, in particolare il cranio diviso in vari settori, ricordo la mandibola con la lingua e altre parti della scatola cranica. Dovevo disfarmi di questi pezzi, li depositavo dentro borse nere sparse che poi dovevo dare via e non sapevo come. Metterle nei cassonetti non volevo, avevo paura di essere scoperta dagli addetti dell'AMA e di trovarmi i vigili alla porta di casa.


Audio 1
Aïvanhov
Un bicchiere d'acqua

Audio 2
Capo Sioux
Preghiera

Audio 3
Riflessioni
Tornare alla piazza
del mercato.
Brutti sogni.


Torna alla pagina iniziale