memoria deco
odissea
HOME INFO LINKS
   
|SpecchioCielo|
|Fiabe|
Odisseo

Argo, il cane, riconosce il padrone con il suo intuito amorevole e...poi muore. E' un contatto che può sembrare incompleto, perchè non fisico...neanche una carezza! Invece è il più nobile e spirituale che possa esserci: si guardano e si compenetrano; sono la parte animale e quella spirituale di ognuno di noi; morendo l'una rafforza l'altra.

a L'uomo dai mille patimenti
a Telemaco
a Seguire la traccia di sé
a Struggersi di nostalgia
a La tela, parabola della vita
a L'ultima purificazione
a Lo scrigno di Arete
a Superare Polifemo
a Eolo: l'otre dei venti
a Kirkos, la spirale del falco
a La discesa agli Inferi
a L'albero e la porta
* Legato all'albero della nave
* Scilla e Cariddi
a La grotta della Naiadi
a La casa e il servo fedele
a Riunificazione
* I doni della coppia regale
* Padre e figlio
a Saldo come una roccia
a Il risveglio di Penelope
a Vedere davvero
a Riconoscersi
a Mirare al centro
a Le dodici porte
a Fermare il tempo
a La nuova Terra
RICONOSCERSI RICONOSCERSI RICONOSCERSI
RICONOSCERSI   RICONOSCERSI